come rendere più veloce il sito e ottimizzare la SEO

Come rendere il tuo Sito più Veloce e Ottimizzare la SEO

Pubblicato il
20 Febbraio 2024
|
|
Redazione Dialoga
Di cosa parliamo qui?
Come migliorare le prestazioni del tuo Sito Web, ottimizzare la SEO e superare tutti i competitor nelle posizioni di Google.

Indice dei Contenuti

Nel 2024 il tempo è diventato prezioso, soprattutto quando si tratta di navigare su Internet. Gli utenti cercano soluzioni ai loro problemi in fretta, e la regola dei 3 secondi è diventata una sorta di legge: se un sito non si carica entro 3 secondi è quasi scontato che l’utente abbandona la pagina. Noi di Dialoga sappiamo bene quanto sia complesso rendere rapido e funzionale un sito che di base è stato strutturato “male”.

Ma il problema non è solo il tasso di abbandono (o “tasso di ribalzo”) di un sito web. La velocità di caricamento è anche un fattore importantissimo per il posizionamento su motori di ricerca come Google. Il quale, infatti, è sempre attento a fornire un’esperienza di alta qualità agli utenti. Ed ha sempre sottolineato che è importante mantenere una navigazione veloce e scorrevole.

Se il tuo sito web non sta ottenendo i risultati desiderati, potrebbe essere il momento di fare una verifica sulle sue prestazioni. Esistono numerosi strumenti gratuiti online che consentono di analizzare la velocità del tuo sito e individuare le cause dei rallentamenti. Come puoi immaginare, la velocità di un sito è fondamentale. Anche se hai una strategia di web marketing impeccabile, se il tuo blog o negozio online non carica rapidamente i contenuti, le tue possibilità di successo saranno limitate.

Velocizzare il Sito e ottimizzare la SEO: come migliorare la pagina

Per calcolare quanto un sito è veloce, lo strumento di Google Analytics permette di avere dei report velocità molto dettagliati. Principalmente misurano due aspetti fondamentali:

  1. Tempo di caricamento delle pagine: Questo indica quanto velocemente le pagine del tuo sito si caricano per gli utenti. Puoi analizzare i dati su diverse dimensioni, come la velocità di caricamento delle pagine in diversi browser o in paesi diversi. Queste informazioni sono disponibili nel report Tempi pagine.
  2. Velocità di esecuzione delle interazioni utente: Questo rappresenta il tempo di caricamento di azioni specifiche degli utenti, come il caricamento delle immagini o la risposta ai clic sui pulsanti. Questi dati sono cruciali per ottimizzare l’esperienza utente e sono disponibili nel report Tempi utente.
come rendere il sito più veloce e ottimizzare la seo

È importante comprendere come trovare, visualizzare e interpretare questi report per migliorare le prestazioni del tuo sito:

  • Report Tempi pagine: Questo report fornisce un’analisi dettagliata delle prestazioni di ogni singola pagina del tuo sito. Puoi esaminare diverse metriche, come le interazioni degli utenti e le metriche tecniche di rete, server e per identificare aree di miglioramento.
  • Report Suggerimenti velocità: Questo report ti aiuta a valutare la velocità del tuo sito in base a metriche come il tempo medio di download della pagina e il tempo medio di risposta del server. Utilizzando questi suggerimenti, puoi individuare e risolvere i problemi che rallentano il caricamento delle pagine.
  • Report Tempi utente: Questo report consente un’analisi dettagliata delle singole risorse del sito, come immagini e pulsanti. Esaminando le interazioni degli utenti, puoi ottimizzare specificamente quelle risorse che influenzano maggiormente l’esperienza degli utenti.

Come rendere il sito più veloce: guida completa

Ecco alcuni suggerimenti pratici per migliorare le prestazioni del tuo sito web e farlo diventare una vera e propria saetta:

  1. Scegli il miglior piano di hosting: Sul web ci sono numerose società che offrono servizi di hosting per una vasta gamma di siti web. È importante fare una scelta precisa, considerando i costi, la sicurezza e le prestazioni che offre. L’hosting condiviso è più conveniente, mentre l’hosting dedicato offre prestazioni superiori ma a un costo maggiore.
  2. Elimina i contenuti inutili: Animazioni e grafica possono migliorare l’aspetto del tuo sito, ma è fondamentale non esagerare. Ogni aggiunta di animazione comporta l’aggiunta di megabyte, che possono appesantire il sito e rallentare il caricamento dei contenuti. Concentrati solo sui contenuti grafici che aggiungono valore reale al tuo sito.
  3. Utilizza un plugin per la cache: La cache memorizza i file più utilizzati, consente alle pagine di caricarsi più rapidamente. Ci sono numerosi plugin disponibili, come Autoptimize + Async JavaScript (gratuiti) e WP Rocket (a pagamento) che semplifica la configurazione della cache del tuo sito.
  4. Ottimizza le risorse (file e immagini): Le immagini di grandi dimensioni possono rallentare moltissimo il caricamento delle pagine. È importante comprimerle prima di caricarle sul sito. Inoltre, è possibile minimizzare e comprimere i file HTML, CSS e JS per ridurre il peso totale delle risorse. La dimensione ottimale dovrebbe essere sotto i 200mb e per le immagini il formato .webP.
  5. Rimanda le risorse di blocco della visualizzazione: Alcune risorse come JavaScript e CSS possono interrompere il caricamento del codice HTML principale, rallentano il tempo di caricamento della pagina. È possibile identificare e rimandare queste risorse utilizzando strumenti come PageSpeed Insights di Google e GTmetrix.
  6. Utilizza un CDN: Un Content Delivery Network (CDN) può migliorare la velocità di caricamento del sito, distribuisce i contenuti su server in tutto il mondo. Cloudflare è un esempio di CDN gratuito che può essere utilizzato per ottimizzare le prestazioni del tuo sito.

Seguendo questi suggerimenti, è possibile migliorare molto le prestazioni del tuo sito web. E offrire agli utenti un’esperienza più veloce e fluida durante la navigazione. Se hai difficoltà nell’implementare queste modifiche, puoi contare sul team di Dialoga, siamo esperti del settore da oltre 20 anni.

Se vuoi approfondire e scoprire altri dettagli su queste tematiche, raggiungici sul nostro blog per altri utilissimi consigli in ambito SEO e non solo! Contattaci tramite la pagina dedicata oppure compila il nostro questionario. Inoltre, potete chattare con Dialoga AI: il nostro chat-bot è super attivo.

CONDIVIDI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Parlaci del tuo progetto e passa al secondo step per fissare un appuntamento

Dialoga con noi

Dopo aver compilato il form, riceverai la nostra offerta dettagliata in formato scaricabile PDF.

Parlaci del tuo progetto

Il nostro team è pronto ad ascoltarti

Parlaci del tuo progetto e passa al secondo step per fissare un appuntamento

Dialoga con noi

Dopo aver compilato il form, riceverai la nostra offerta dettagliata in formato scaricabile PDF.

flyer dialoga